Richiesta senza impegno

Sport

Lago, collina e montagna caratterizzano la geografia del luogo ed offrono scenari incantevoli.

Il nostro territorio vi offre la possibilità di praticare numerosi sport: barca a vela e surf, mountain bike, trekking, canyioning, tennis, equitazione. Nel nostro entroterra del Parco Alto Garda Bresciano potrete scegliere tra escursioni e passeggiate di diverso grado e difficoltà, ideali per i più sportivi come per i meno allenati. Lungo i percorsi potrete ammirare scenari incantevoli, panorami mozzafiato e la flora e la fauna tipiche dell’ambiente montano e lacustre.

Di seguito vi proponiamo 4 itinerari che partono direttamente dalla nostra Casa:

Aer - Piovere - Aer

A fianco del nostro Bar sulla destra trovate una volta che vi immetterà in un sentiero scandito da gradinate in pietra, inizialmente pianeggiante, poi scosceso. Vi trovate nella valle di Presà. Procedendo lungo il sentiero incontrerete un agglomerato di case; prima delle case girate a sinistra, poi dopo ca. 50 m. girate a destra in direzione Piovere - Cascate.
Superatele e continuate lungo il sentiero fino a Piovere. Posta su un cucuzzolo nel vecchio borgo c’è da visitare la chiesa di San Marco.

 

Sentiero 265
Andata e ritorno: 2-3 ore.

Aer - Forca - Rifugio cima piemp - Aer

Da Aer raggiungete Gardola e procedete per Olzano. Seguite le indicazioni per raggiungere la località “Forca”. Finita la strada asfaltata, si imbocca il sentiero a sinistra che immette nella pineta. Percorrendo i numerosi tornanti della mulattiera si giunge fino al rifugio di Cima Piemp.
Durante la passeggiata il turista gode sempre della vista dell’altopiano tignalese e dell’azzurro del lago di Garda.

Andata e ritorno: 3-4 ore.

Aer - Montecastello - Aer

Da Aer raggiungete Gardola e procedete in direzione Prabione. Superato il cimitero imboccate la strada a destra che vi condurrà al Santuario. La salita a piedi richiede circa 30 minuti. All’arrivo vi attende una vista mozzafiato sul Lago di Garda e sul Monte Baldo.
Potete visitare la bellissima chiesa di recente restaurata e se avete voglia proseguire la passeggiata fino alla “Croce” (sentiero Nr.266), da cui potrete godere di una vista ancora più spettacolare.

Andata e ritorno: 2-3 ore.

Aer - Porto di Tignale
 

Da Aer raggiungete Gardola e davanti alla chiesa parrocchiale prendete la ripida strada sulla destra. Questa vi condurrà in pochi minuti ad Oldesio.
Raggiungete la strada provinciale e proseguite fino all’ultima curva.
Quando vi trovate dinanzi all’ultima casa sul lato sinistro della strada, girate a sinistra abbandonando la strada provinciale e proseguite per ca. 4 Km. sul sentiero che attraversa gli uliveti fino a quando non raggiungete il porto.

Andata: 2-3 ore.